Copyright 2016 © Size of wonderful

All rights reserved

Home About Us Bulletins PDF versions

SIZE OF WONDERFUL

DIMENSIONE DEL MERAVIGLIOSO

La Dimensione del Meraviglioso è l’ingresso che conduce alla Fantasia.

Qualunque sia l’esperienza umana, storica, artistica, sociale, culturale che l’abbia originata, crea una Vita diversa, multicolore, a più dimensioni.

Il Sogno ne è esperienza quotidiana.

L’Ironia esperienza di intelligenza.

La Ricerca esperienza di maturità.

L’Esplorazione esperienza di cammino.

Il mondo è carico delle Dimensioni del Meraviglioso, inutilmente combattute dai potenti che le temono, dai pigri che le invidiano, dai furbastri che le odiano.

Una sconosciuta isoletta di un torrente di paese è Size of Wonderful. Un autore d’arte dimenticato è geniale. Una canzonetta popolare e graffiante. Un quadro posto in cantina.

Tutto è Dimensione del Meraviglioso. Incontrollabile, sfuggente, fantastico. Un antico suono di Corno nella Nebbia.

Questo nostro esperimento parte quindi dal nostro bellissimo Stivale per andare verso terre lontane cui raccontare i nostri Sogni,e ricevere il racconto dei Loro.“


“La Dimensione del Meraviglioso è l’ingresso che conduce alla Fantasia.

Qualunque sia l’esperienza umana, storica, artistica, sociale, culturale che l’abbia originata, crea una Vita diversa, multicolore, a più dimensioni.

Il Sogno ne è esperienza quotidiana.

L’Ironia esperienza di intelligenza.

La Ricerca esperienza di maturità.

L’Esplorazione esperienza di cammino.

Il mondo è carico delle Dimensioni del Meraviglioso, inutilmente combattute dai potenti che le temono, dai pigri che le invidiano, dai furbastri che le odiano.

Una sconosciuta isoletta di un torrente di paese è Size of Wonderful. Un autore d’arte dimenticato è geniale. Una canzonetta popolare e graffiante. Un quadro posto in cantina.

Tutto è Dimensione del Meraviglioso. Incontrollabile, sfuggente, fantastico. Un antico suono di Corno nella Nebbia.

Questo nostro esperimento parte quindi dal nostro bellissimo Stivale per andare verso terre lontane cui raccontare i nostri Sogni, e ricevere il racconto dei Loro.“